Home Primo piano

Primo piano

giunta comunale aperta in biblioteca
Il sindaco di Chiusi Stefano Scaramelli ha indetto una giunta comunale aperta per sabato 24 marzo, tra le 10 e le 13, in un luogo insolito: la biblioteca comunale di San Francesco. Una scelta mirata, e in qualche modo sollecitata dalle proposte avanzate al Comune da alcuni ragazzi, necessarie - secondo loro -  per migliorare questo specifico servizio. “Noi – afferma Scaramelli – siamo pronti ad accogliere i suggerimenti che ci arrivano dagli utenti della biblioteca, nello spirito che ci ha sempre contraddistinto. Cerchiamo il dialogo, e auspichiamo che i cittadini siano i nostri interlocutori privilegiati. Ben vengano, quindi, sollecitazioni costruttive come questa”.
 
Marciapiedi tra Città e Scalo
Il centro storico e lo scalo, finalmente, saranno uniti. I lavori ai marciapiedi, che iniziano la prossima settimana, serviranno a interrompere una separazione che può essere definita più mentale che fisica. Sono interventi attesi, in qualche modo, da cinquant’anni, e arrivano ...

leggi tutto
 
Bilancio 2012
Il Comune di Chiusi non aveva mai  investito nel sociale, nella sua storia, come quest’anno: la voce welfare sale al 10,84% del bilancio appena approvato. Aumentano anche le voci di spesa per scuola pubblica, promozione, turismo, cultura e sport, ma soprattutto non aumentano le tasse per i cittadini.

leggi tutto

 
Mercatale della Città di Chiusi
E' stato pubblicato il bando per l'assegnazione dei posteggi al Mercatale della Città di Chiusi. La partecipazione è riservata ai produttori agricoli che potranno presentare domanda entro le ore 13 del 30 aprile 2012.
Il Mercatale è un mercato di prodotti agricoli che si terrà a Chiusi Scalo, in via Pasubio, ogni secondo sabato di ogni  mese.
Il bando e la domanda sono disponibili in questo sito sotto Operazione trasparenza - Altri Bandi  oppure qui
Per ulteriori informazioni, rivolgersi all'Ufficio Commercio e Attività Produttive del Comune - 0578 223647 -   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 
Decidiamo insieme il bilancio!

Il bilancio del 2012 di un ente pubblico può essere definito insieme ai diretti interessati, cioè i cittadini che risiedono in un Comune. Così, con lo slogan “Decidi insieme a noi”, il sindaco e gli amministratori di Chiusi propongono una serie di incontri, nelle varie zone, appunto per ascoltare le varie esigenze e concordare gli aspetti fondamentali del bilancio comunale. L’intenzione del Comune è di non toccare le tariffe Irpef, Tarsu e dei servizi a chiamata individuale. Comunque sia, i cittadini devono essere consapevoli e partecipi delle decisioni. Per questo, l’operazione dialogo e trasparenza comincia venerdì 27 gennaio, a Montallese, nella sala polivalente sopra al circolo Arci, alle 21. Si continua, sempre alle 21, lunedì 30 gennaio nella sede Auser di Macciano, quindi il giorno successivo, martedì 31 gennaio a Chiusi città, dove si parlerà anche di viabilità e sosta interne al centro storico. Altro appuntamento, giovedì 2 febbraio a Montevenere, presso la sede del Partito democratico. Successivamente, ci sarà un incontro altro scalo. “Si tratta di un esperimento – osserva il sindaco Stefano Scaramelli – su cui contiamo molto. Del resto, nei giorni scorsi, in un incontro per i lavori sui marciapiedi di una via, c’erano più di cento persone. Segno evidente che le persone hanno voglia di confrontarsi, di dire la loro, ma soprattutto di contare fin dove possibile. Noi vogliamo assecondare questa esigenza, mettendoci a disposizione, contando su una popolazione di 9mila abitanti, che ancora consente un confronto diretto. Faremo tesoro delle varie proposte, inaugurando una sorta di democrazia diretta. Come abbiamo promesso, per noi il Comune deve essere una casa di vetro: ogni sperimentazione va colta per raggiungere l’obiettivo”.

 
Estumulazioni cimiteriali
E' stata pubblicata l'ordinanza per l'estumulazione, nei cimiteri di Chiusi Città e di Montallese, da loculi cimiteriali per i quali siano scaduti i termini di concessione.
Come specificato nell'Ordinanza, i familiari potranno dare disposizioni, circa la collocazione dei resti mortali, mediante richiesta scritta, il cui fac-simile è scaricabile qui.

leggi tutto
 
Veltroni commuove Chiusi

Walter Veltroni ha raccontato due vicende drammatiche e parallele, quelle di Alfredino Rampi e di Roberto Peci, di fronte al silenzio di un teatro Mascagni gremito. A tratti la commozione ha preso il sopravvento, nel ricordo di due persone innocenti, vittime di un destino crudele, alla stessa ora dello stesso giorno..
 

leggi tutto
 
Video della seduta di adozione del PS
Sono stati pubblicati i video della seduta consiliare dedicata all'adozione del Piano Strutturale.
Si trovano nella sezione dedicata al Piano Strutturale in questo Sito.
 
Nuovo servizio comunale
Il Comune di Chiusi ha attivato un servizio di newsletter on-line: fornisce notizie, che arriveranno automaticamente via mail a chiunque ne faccia richiesta. Attivarlo è facile: basta utilizzare il link "Iscriviti alla newsletter", nella prima pagina del sito istituzionale del Comune della Città di Chiusi www.comune.chiusi.si.it.

leggi tutto
 
Riconoscimento per la Filarmonica
La Filarmonica Città di Chiusi ha ricevuto l’attestato di  gruppo di musica amatoriale e popolare d’interesse nazionale, in una solenne cerimonia che si è appena svolta del Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio a Firenze

leggi tutto
 
<< Inizio < Prec. 61 62 63 64 65 Succ. > Fine >>

Pagina 64 di 65
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner